gasparini_relazione_feb1987napoli_foto

…. presentare una nuova  teoria, da soli, entro l’incredulità e l’avversione generale, richiede un coraggio ed una forza psicologica non comune. Non a caso, la maggioranza preferisce incamminarsi lungo sentieri già tracciati da altri, cioè lavorare alla verifica e all’estensione di teorie già esistenti. Ma Rittmann non era così.

(P. Gasparini, 1987, Rittmann Planetologo: il coraggio della fantasia).  

Del Prof. Gasparini, conservo la sua sobrietà e la grande disponibilità al dialogo  ma ancor di più il rigore non ricercato e nulla era scontato, nelle occasioni che ho avuto di conversare con lui.

Grazie mille  Prof. Gasparini.

scarica la relazione del prof. Gasparini

Bisogna avere il Coraggio della Fantasia

Post navigation