gasparini_rnd_a1

L’entusiasta è un infaticabile sognatore, un inventore di progetti, un creatore di strategie, che contagia gli altri con i suoi sogni. (Francesco Alberoni)

Tutti noi dedichiamo una gran parte della nostra vita a lavorare perché siamo motivati dalle nostre ambizioni, dal nostro entusiasmo e dalla visione di costruire qualcosa di importante partendo dalle nostre idee. In questa vita professionale incontriamo altri scienziati, colleghi, in alcuni casi amici. Io ho avuto la fortuna di conoscere Paolo. Ho conosciuto Paolo in ambito professionale e sono stato contagiato dalla sua umanità e dal suo entusiasmo. Paolo non si abbatteva mai, sapeva che c’erano difficoltà, ostacoli, talvolta insormontabili. Ma sapeva sempre trovare le parole per trovare una soluzione. Era una mente fertile.
Ho apprezzato il suo lato umano, nella mia piccola conoscenza dell’uomo, di lui. Mi mancherà.
Mi dispiace non essere a Napoli il 25. Sarò a Brussels, dove sono andato spesso con lui.
Tutti noi dobbiamo seguire il suo insegnamento e continuare con lo stesso entusiasmo quello che Paolo aveva avviato, pensato, immaginato.

L’eternità significa continuare ancora un poco oltre quando coloro che conosciamo e abbiamo amato non esistono più.
(José Saramago)

Un dispensatore di entusiasmo, Un creatore di possibilità

Post navigation